programma

La metodologia parte dalla trasmissione orale tramandata nel tempo dalla cultura musicale contadina e in seguito si avvale di partiture classiche e inedite per organetto.

OBIETTIVI

– Offrire agli alunni la possibilità di conoscere la musica come linguaggio universale, coinvolgendo la persona in modo completo stimolandone sensorialità, emotività e creatività, migliorando l’attenzione, la concentrazione, la memoria e l’impegno personale.

– Stimolare il piacere di fare musica insieme per riscoprire i messaggi sonori del passato come forma di aggregazione.

– Sviluppare l’aspetto uditivo, il senso ritmico, migliorando il modo di ascoltare.

– Promuovere la conoscenza dell’organetto discostandosi dall’accezione puramente folcloristica, immergendosi in un nuovo mondo che lo vede protagonista di una musica popolare infusa da innumerevoli contaminazioni.

CORSO DI ORGANETTO 2 – 8 – 18 BASSI 

CON LAERTE SCOTTI 

Lezioni individuali tutti i Martedì  su appuntamento 

PREZZI 

1 lezione 30 euro

OFFERTA MENSILE 

mensilmente 4 lezioni 100 euro  

INCLUSO NELLA QUOTA PER GLI ISCRITTI:

Laboratorio di musica d’insieme  tutti i martedì dalle 21.20 alle 23 – gratuito anziché 50 euro mensili –  

Approfondimenti mensili e master class con il maestro Alessandro Parente 

Il curriculum dell'Insegnante

LAERTE SCOTTI,

Dal 2001 è insegnante presso la scuola Popolare di Musica del Testaccio e centro di Cultura Popolare del Tufello a Roma.

Nel 2018 con © La Scatola del Vento ha contribuito in modo determinante alla produzione, registrazione, esecuzione composizione dell’audiolibro “Storia di un Antico Suonatore di Organetto” di Alessandro Parente produzione Emons Audiolibri letto e recitato da Moni Ovadia in collaborazione di Domenico Adriano, Ellade Bandini, Peppe Barra, Lino Cannavacciulo, Stefano Di Battista, Paolo Fresu, Lucilla Galeazzi, Francesco Guccini, Mario Insenga, Dacia Maraini, Giovanna Marini, Piero Ricci, Antonello Salis, Daniele Sepe e Vincenzo Zitello.

Rai e Radio, Rai1, Rai2, Rai3, Concerto Epifania, Auditorium Rai Napoli, concerti del Quirinale Radio Rai (Roma Cappella Paolina).
Ha inoltre partecipato a numerose rassegne teatrali tra i quali si annoverano gli spettacoli con Eugenio Barba Holstebro – Festuge 2001 (Odin Teatret) e con Pino di Buduo “Città Invisibili” (teatro Potlach).

ATTIVITÀ CONCERTISTICA

Premio internazionale della fisarmonica 2014 (PIF)

Festival Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo 2010 (FIF)

Servizio civile Formia nel 2009-2010 presso CESV nel progetto “Decisamente Abili”

Dal 1994 con ©La Scatola Del Vento ha partecipato a numerosi concerti con La Piccola Orchestra

La Viola e Il Giardino Della Pietra Fiorita in Italia:

ventennale dell’Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico – Villa Suspisio

(Roma);

ventennale del Liri Blues Festival 2006 e 2007 “Omaggio a New Orleans” (CD) con i

Blue Stuff – Dr.Sunflower;

rassegna del 70° Maggio Musicale Fiorentino – off (Teatro Comunale-

Firenze);

“I concerti del Quirinale” (Radio3) in diretta dalla Cappella Paolina;

al “FIF” (Festival Internazionale della Fisarmonica) Castelfidardo 2010;

In diversi teatri: Teatro Eliseo, Roma; Teatro San Carluccio, Napoli; Radio3-Suite; Teatro

Zandonai, Rovereto; Teatro Persiani, Recanati; Villa Ada, Roma incontra il mondo; Auditorium S.

Chiara, Trento; Cimitero degli Artisti, Roma; Teatro del Sale, Firenze; Folkest –

Spilimbergo; Belfort FIMU Francia, Letture D’Estate, Castel S. Angelo Roma, I Suoni della

Tradizione, teatro Palladium, Roma, La Storia Della Musica Popolare, Parco della Musica sala

Petrassi Roma.

Collaboratore e concertista dei concerti ideati e diretti da Alessandro Parente “Omaggio ai Caduti

sulla Linea Gustav” nelle edizioni dal 2014 al 2018, con Moni Ovadia, Giovanna Marini, Lucilla

Galeazzi, Antonello Salis Tony Saccucci, Massimo Bernardini.

Esibizioni all’estero, in Francia, Germania, Albania, Danimarca e Polonia.

Con La Scatola Del Vento collabora nelle registrazioni:

“Infinitamente Piccolo” (EMI) di Angelo Branduardi, nel “Il sultano di Babilonia” con Franco Battiato e musiche di Alessandro Parente

“Arovà” (il Manifesto cd – 2008- testi e musiche A. Parente) “Radici di Memoria” (A. Parente- auto produzione-1998) “Colavrè” (A. Parente – auto produzione – (2001)

“Omaggio a New Orleans – live at Liri Blues 2006” (Liri Blues/ Terre in Moto 2007) con Dr. Sunflower Jug Band

“The Journey” 2011 con Dan Moretti.

PRENOTA la tua LEZIONE di PROVA ON-LINE

(posti soggetti a disponibilità)

Condividi