corso di pianoforte jazz

con Santo Tringali 

Lezioni individuali  il Martedì su appuntamento

 

Penso che la musica contenga una libertà, più di qualsiasi altra arte, non limitandosi solo alla riproduzione esatta della natura, ma ai legami misteriosi tra la natura e l’immaginazione. (Claude Debussy)

Programma di Pianoforte  jazz 

Il corso di pianoforte è basato sulla percezione del ritmo della melodia e dell’armonia attraverso l’analisi dei brani affrontati durante la lezione e creando dei “giochi” all’interno dei brani stessi che diventano spunto di apprendimento di abilità musicali in età scolare.
In età più adulta invece si porrà inizialmente attenzione ai gusti personali degli allievi per costruire insieme un percorso personalizzato facendo attenzione agli aspetti tecnici e di repertorio necessari al conseguimento di un gesto naturale e versatile.

Oltre al corso di pianoforte si possono approfondire tematiche legate alla sintesi di suoni su tastiera elettronica attraverso l’utilizzo di software digitali.

Primo Livello

  • –  Postura al Pianoforte

  • –  Tecnica delle cinque dita ( Beyer op.101 es. 1 – 24)

  • –  Articolazione dita e polso; legato-staccato

  • –  Improvvisazione sullo strumento

  • –  Lettura di brani semplici dal Musigatto; e dall’ Herve’-Poullard ( indipendenza delle due

    mani; lettura a due chiavi)

  • –  Scale Maggiori ( una/due ottave) Do Sol Re La

  • –  Accordi Semplici (Triadi Maggiori e Minori)

  • –  Armonizzazione di una melodia semplice

    Secondo Livello

    -Tecnica pianistica ( Beyer op.101 es. 25 – 64 ; Hanon)

  • –  Lettura di piccoli brani polifonici ( J.S.Bach; Leopold Mozart; Bela Bartok)

  • –  Lettura di brani di repertorio semplici (Schumann; Satie ecc.)

  • –  Scale Maggiori ( Mi Si Fa ) Scale Minori melodiche ed armoniche ( v. primo livello)

  • –  Improvvisazione su modi semplici ( es. dorico) variazioni sui brani studiati

  • –  Utilizzo ad orecchio del pedale di risonanza

  • –  Rivolti Accordi; il legame armonico

  • –  Armonizzazioni di melodie con il legame armonico

    Terzo Livello

  • –  Tecnica Pianistica (Beyer op.101 es. 65 – 106; Hanon con varianti ritmiche e trasposto;Beringer)

  • –  Scale a partire dai tasti neri livello I e II per terze,seste e moto contrario

  • –  Brani di repertorio classico ( Piccoli preludi di J.S.Bach; Invenzioni a due voci; 1 tempo di

    sonata classica facile di W.A.Mozart)

  • –  Improvvisazione sui modi generati dalla scala Maggiore

  • –  Accordi a quattro voci e i loro rivolti

  • –  Armonizzazione della scala Maggiore

– Primi temi di Jazz ( All of me; Take the “A” train . . . ) Quarto Livello

  • –  Studi di tecnica e resistenza; note tenute e doppio meccanismo

  • –  Scale Maggiori Minori e Modali

  • –  Brani da concordare secondo le inclinazioni dell’allievo

  • –  Armonizzazione e improvvisazione sui modi generati dalle scale minori

  • –  Accordi con estensioni ( M.Levine)

  • –  Walking Bass; Blues; Anatole

    N.B. Il programma di teoria musicale sarà relativo agli argomenti esposti e ai brani da interpretare

il curriculum di Santo Tringali

 Santo Tringali

Nasce ad Augusta (Sr) e si interessa sin da piccolissimo all’uso delle tastiere elettroniche. A dieci anni inizia lo studio del pianoforte classico frequentando l’ “Istituto Musicale V. Bellini” di Catania e parallelamente si esibisce in concerti come tastierista in vari gruppi musicali del luogo.

All’età di diciannove anni si trasferisce a Roma e frequenta il Saint Louis College of Music e inizia a lavorare nella capitale accumulando esperienze molteplici: da quelle di fonia alle perfomance come tastierista e pianista solista.
Nel 2012 frequenta il Triennio di I livello in Pianoforte Jazz al Conservatorio di Santa Cecilia Roma dove si laurea con ottimi voti nel 2014/2015 sotto la guida del M° Danilo Rea con tesi su aspetti pianistici e compositivi del pianista tastierista Lyle Mays ( Pat Metheny Group).

Laureando al Biennio di II Livello in Formazione per la Comunicazione e Diffusione delle Culture e delle Pratiche Musicali presso il Dipartimento di Didattica della Musica e dello Strumento del Conservatorio di Santa Cecilia
Ha studiato con: Alessandro Gwis, Danilo Rea (Pianoforte Jazz),Paolo Damiani (Teoria e Composizione Jazz), Roberto Gatto, Stefano Pagni (Musica d’Insieme), Enrico Cosimi,(Sintetizzatori Virtuali) Alessandro Sbordoni (Musica Aleatoria), Franco Antonio Mirenzi (Composizione e Analisi per Didattica della Musica), Franca Ferrari (Pedagogia e Psicologia Musicale), Carla Conti (Direzione e Concertazione di Coro) Riccardo Giovannini (Pratica della Lettura Vocale e Pianistica per Didattica della

Musica), Roberto Giuliani (Storia della Musica per Didattica della Musica).

Esperienze Lavorative :

2018: Pianista dello spettacolo “Napoli e l’ Europa” presso l’evento Classica sul Tevere

Quarta Edizione

2018: Pianista dello spettacolo “ Piedigrotta Futurista” Presso il Museo Nazionale

degli Strumenti Musicali, Teatro Off/Off, Palazzo Rospigliosi , a cura del M° Carla

Conti

2015/2017: Insegnante di Pianoforte presso “Roma Spazio Musica” di Roma

2016/2017: Insegnante di Pianoforte presso l’Associazione Culturale “Video Ambiente”di Roma

2017: Pianista dello spettacolo “Quann’ ’a luna affacciannose a cielo”, presso il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, a cura del M° Carla Conti

2017:Pianista dei concerti “Erasmus” presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma

2015/2017: Pianista del quartetto “Sinaltra”

2014/2015: Pianista accompagnatore per esami presso scuole medie e licei musicali.

2014/2015: Supplenze alle classi di pianoforte presso Scuola di Musica Testaccio.

2014/2015 : Tastiere e Programming con “StairCase” Radiohead Tribute Band

2013/2014: Pianista dello spettacolo teatrale “Il Viaggio Di Cristo” di Claudio Proietti con Barbara Scoppa e Simone Ciampi.

2013/2014: Pianista di tango con il quartetto “ La Bordona”.
2013/2014: Pianista dello spettacolo musicale “La Piazza” a cura di Denis Schuler.

2012/2013: Pianista dello spettacolo teatrale “Rebibbia da ascoltare” un progetto di Corrado Veneziano realizzato d’intesa con il Comune di Roma e il Ministero della Giustizia.

2011/2015: Pianista accompagnatore del “Peace Choir” coro soulgospel.
2010/2017 Tastiere e Programming con “Gli Spari Sopra”, (Tribute Band Vasco Rossi)

l'insegnante sul web

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

Pianeta Social

Prenota la tua lezione di prova on-line, i posti sono soggetti a disponibilità