Condividi

 CORSO di PERCUSSIONI BRASILIANE e AFROSAMBAS 

 

con  LUIGI FERRACCI

 

LEZIONI INDIVIDUALI: Martedì

LABORATORIO: Martedì  19:30-21:00

MODULO STUDIO MENSILE:

2 o 4 Lezioni Individuali + 4 Laboratori di Pratica (con musicisti ospiti)

prenota una prova

Il Brasile è un territorio vasto, pregno di realtà culturali, usi, costumi, ritmi e canti; la sua musica ha accolto molte influenze, le predominanti sono di tre provenienze differenti:

• Indios, ovvero il reale popolo brasiliano, quello originale.

• Europea, alcuni popoli europei hanno colonizzato questa terra imponendo la propria cultura

• Africani, gli africani sono le vittime della deportazione e dello schiavismo, soprattutto dei portoghesi; prelevati da diverse zone dell’Africa e scelti per caratteristiche fisiche, questi uomini e donne hanno subìto un processo di schiavizzazione e sradicamento dalla propria terra e cultura. Lo schiavo era segregato nei quilombos dove diversi gruppi etnici erano riuniti forzatamente. Questo disagio ha fatto si che i diversi gruppi unissero nei loro rituali le usanze, ritmi e canti, in quanto tutto si svolgeva segretamente o celato da simulazioni di altre espressioni tollerate dagli schiavisti. Yoruba, bantu, jejé e jexà hanno fuso in questi contesti le proprie origini per poi in futuro riprendere ogniuno la propria direzione in territorio brasiliano.

Quindi possiamo dedurre che la musica brasiliana è figlia dell’Africa quanto dell’Europa, come del Brasile stesso.

I ritmi africani hanno nutrito la ritualità religiosa degli schiavi adoratori del pantheon degli Orixas e della religione del Candomblé.

Questi ritmi arrivano sino ad oggi dove si manifestano in forme piu o meno pure e, dove contemporaneamente costituiscono la radice dei ritmi moderni del Brasile.

PROGRAMMA

Questo laboratorio segue il filo della storia di questi ritmi, e dell’evoluzione degli stessi. Dall’afro al samba, questo è il percorso.

STRUMENTAZIONE

Afro: tre tamburi “atabaques” o congas e una campana metallica a due voci “agogo” berimbau. pandeiro, rebolo, cuica, surdo, timbal, ganzá, caxixi etc…

RITMI e STRUMENTI

Le lezioni individuali danno la possibilità di approfondire nel dettaglio tecniche e consapevolezza, le lezioni di insieme servono a sviluppare interazione tra i vari strumenti.

Il Curriculum dell'Insegnante

Luigi Ferracci, percussionista

studia i ritmi brasiliani ed afro brasiliani in Italia ed in Brasile con Gabi Gaddis,Giba Conceiçao, Marcos Rodriguez, Neney Santos e Cacau Do Pandeiro; percussioni cubane e afrocubane con Paulo La Rosa e Humberto Oviedo.

Si trasferisce in Brasile a Salvador Bahia dove soggiorna un lungo tempo per approfondire ricerche etnoantropologiche e musicali.

Partecipa a seminari e w.shop tenuti da Mino Cinelu, Giovanni Hidalgo, Horacio “el negro” Hernandez e marco Suzano.

Lavora come musicoterapeuta per utenti diversamente abili, partecipa a progetti nazionali ed internazionali per l’educazione musicale nelle scuole primaria e secondaria.

Collabora con il progetto Axé Italia e con Mus-e.

Tiene conferenze e seminari sulla musica brasiliana

Musicista insegnante e tournista, suona in due tourneè in Brasile tra Sao Paulo e Salvador.

PRENOTA la tua LEZIONE di PROVA on-line

(posti soggetti a disponibilità)

Pianeta Social

Condividi