corso di Danza sacra dell’ India -Bharata Natyam

con Claudia Kunti Centaroli

Lezioni individuali su appuntamento

Laboratorio Mercoledì 18.00 19.30

 

 

PROGRAMMA di BHARATA NATYAM – DANZA SACRA DELL’INDIA

Il Bharata natyam è un’antica danza del sud dell’India ,veniva eseguita nei templi dalle Devadasi (dal sanscrito “ancelle di Dio”) come forma di adorazione della divinità, ciò che veniva danzato erano delle vere e proprie preghiere gestuali.

Onorata come nityasumangali, ‘colei che porta il buon auspicio’, la devadasi e la sua arte venivano contemplate come un mezzo attraverso cui assaporare e celebrare l’unione con il divino. Il Bharata Natyam include due aspetti principali:

• Abhinaya è l’arte drammatica di descrivere una storia, solitamente dalla mitologia hinduista, utilizzando la mimica del volto, la gestualità delle mani (mudras), l’esplorazione delle emozioni (rasa). 
Uno degli aspetti più distintivi e stupefacenti del Bharata Natyam risiede nella capacità del danzatore di ritrarre ed impersonare tutti i caratteri presenti all’interno di una coreografia. Egli diventa quindi dio, devoto, narratore, animale, demone fluttuando costantemente dall’uno all’altro lungo l’intero svolgersi del racconto.

• Nritta è la combinazione di tutti i movimenti codificati definiti anche danza pura, dettati da meticolosi schemi geometrici ed eseguiti in diverse velocità. È  dall’unione di questi due aspetti che nasce questa forma di danza-teatro che porta chi la interpreta con devozione verso la conoscenza del proprio universo interiore, superando il concetto di danza e diventando pratica spirituale.

Il corso prevede l’approccio sia alle basi ritmiche che all’aspetto teatrale.

 

il curriculum di Claudia Kunti Centaroli

CLAUDIA CENTAROLI (KUNTI DEVI)

è laureata in antropologia all’università LA Sapienza di Roma, nel 1998 inizia  i suoi lunghi periodi di permanenza in India dove studia il pensiero filosofico e religioso del sub-continente. Nel  2001 inizia gli studi della danza  in Italia con la maestra Giovanna Leva Joglekar , con la quale partecipa a numerosi spettacoli e diventa parte dell’associazione per le arti e le discipline orientali Kaustubha. Allo studio in Italia si affianca quello in India dove dal 2002 al 2005 studia con il maestro Krishna Kumar lo stile kalakshetra a Pondicherry in Tamil Nadu. Nel 2006 in Orissa si dedica allo studio dello stile odissi  con il maestro  Narayan Pandey, con il quale partecipa al festival di danza Panchami Mahotsav nella città di Puri, a seguito del quale ottiene un riconoscimento dal ministero della cultura e dello spettacolo  indiano come danzatrice di Bharata Natyam e Odissi. Partecipa inoltre a seminari con la nota danzatrice Yamini Krishnamurti e con Jayasree Rajagopalam che la inizia allo stile del Bharata Nrittyam che ancora oggi studia e pratica recandosi a bombay per frequentare l’accademia Nrittyodaya. Nel 2012 partecipa come danzatrice del corpo di ballo nrittodaya a tre diversi festival in importanti città tempio del Tamil Nadu in occasione di Shivaratri , la più importante festività indù. Nel 2015 a Londra frequenta un masterclass con la dottoressa Padma Subramanyam creatice dello stile Bharata Nrittyam.  Insegna il Bharata Natyam a Roma dal 2004 a bambini ed adulti.

l'insegnante sul web

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

Pianeta Social

Prenota la tua lezione di prova on-line, i posti sono soggetti a disponibilità